La valorizzazione dei semplificatori

letto 1021 voltepubblicato il 17/10/2017 - 12:30 nel forum Forum generale, in Rete Italiasemplice

Abbiamo pensato a diverse iniziative quali: la raccolta e la selezione di best practices, la realizzazione di iniziative premiali e di percorsi formativi di eccellenza per i semplificatori, la sperimentazione di attività di affiancamento/consulenza/tutoraggio tra amministrazioni. Hai idee e proposte per valorizzare e sostenere chi opera per semplificare i rapporti tra amministrazioni e cittadini?

 

10 commenti

Annalisa Abis

Annalisa Abis01/11/2017 - 17:11

Condivido quanto proposto da Simone Chiarelli, Monica Feletig e Massimo Puggioni in merito ai Topic e allo scambio di protocolli e circolari. Ci potrebbe essere un'area in cui circolari e protocolli vengono pubblicate e restano pubblicate sempre, però ritengo molto utile anche il confronto tematico programmato e ordinato che proponevano i colleghi.

Un Topic alla settimana penso sia troppo impegnativo, forse l’arco ideale di confronto su un topic potrebbe essere mensile o comunque non inferiore ai quindici giorni.  Si potrebbe decidere un tema macro e confrontarsi su tanti sub temi.  Faccio un esempio tema macro Conferenza di servizi sub temi iniziali:

- CDS e competenza alla valutazione della non superabilità del parere negativo o della possibilità di una determinazione positiva parziale;

- CDS sincrona e organi collegiali;

- CDS e procedimenti in sanatoria;

- CDS e accensione straordinaria di fuochi lancio di razzi e fuochi d'artificio

- Enti che si autodichiarano non assoggettati al "silenzio assenso" ex 14 bis e ter

- Enti tuttora recalcitranti ad esercitare le proprie competenze nell'ambito del procedimento unico, specie in conferenza di servizi (ENAC, ENAV, Comandi Militari, Capitanerie di Porto, ecc.)

Chi partecipa ai focus potrebbe inserire ulteriori sub temi, fornire le risposte su singoli punti o scrivendole o indicando la circolare, accordo, direttiva in cui è stata adottata una soluzione al punto (eventualmente allegandola o fornendo il link).

Si potrebbe procedere in analogia alla nuova conferenza di servizi: con un confronto attraverso scambi di risposte e documenti (fase asincrona) e al termine del mese per i Focus più interessanti e complessi si potrebbe chiudere con un webinar in sincrona.

Simone Chiarelli

Simone Chiarelli26/10/2017 - 13:33 (aggiornato 26/10/2017 - 13:33)

PREMESSA: ottimo lavoro

SUGGERIMENTO:
Da anni frequento social, portali, blog ecc.... perchè un sistema abbia successo e sia utile deve essere uno STRUMENTO QUOTIDIANO, altrimenti dopo i primi tempi ... finisce nel dimenticatoio.
Per esserlo occorre, a mio avviso:
1) selezione di NEWS QUOTIDIANE (sentenze, circolari, norme ecc...)
2) FORUM di discussione e risposte ai quesiti
3) eventi di attrazione (webinar e simili)
Suggerisco di ampliare il più possibile la possibilità di pubblicazione ed interazione ... proprio per consentire questo meccanismo virtuoso ... altrimenti il rischio è che si crei una vetrina apparentemente bella ma con "prodotti scaduti" e/o poco appetibili e visto che si tratta di ambiente di lavoro ... la preferenza va su altri canali ormai ben collaudati (siti di aggiornamento, banche dati giuridiche, gruppi social ecc....).
Per quanto mi riguarda io continuo a seguire e sono pronto a postare ....

Saluti e buon lavoro

Monica Feletig

Monica Feletig26/10/2017 - 15:06

Hai perfettamente ragione. Io mi occupo della manutenzione dei contenuti del portale SUAP FVG ed è proprio il continuo aggiornamento che gli utenti apprezzano. E' molto faticoso perchè gestisco in solitudine, ma qui c'è la "potenza" di una rete aperta di semplificatori, non si corre il rischio dell'obsolescenza. Comprendo tuttavia la prudenza attuale nel blindare gli inserimenti perchè il portale è ancora "in progress".

Simone Chiarelli

Simone Chiarelli25/10/2017 - 10:43

Il sistema consentirà l'interazione o gli iscritti potranno solo intervenire su post e commenti inseriti dagli amministratori? Volevo iniziare a postare qualche materiale per stimolare l'approfondimento ma il pulsante di inserimento appare bloccato.

Attendo news

Silvia Paparo

Silvia Paparo25/10/2017 - 19:41 (aggiornato 25/10/2017 - 19:41)

la proposta di Simone  Chiarelli di scegliere un argomento a settimana (magari all'inizio ogni due settimane) mi sembra davvero ottima. Potremmo, ad esempio, cominciare all' inizio di novembre con l'area di lavoro Attività produttive e/o con un focus tematico sulla conferenza di servizi. Ovviamnte anche su questo aspettiamo proposte! Stiamo cominciando a ragionate su una prima scaletta di temi ...a partire dalla interessante proposta di Monica Feletig.

Il sistema al momento consente agli iscritti solo di di intervenire con post e commenti e anche  di allegare materiali. Siamo una rete isituzionale della presidenza del consiglio e siamo tenuti, almeno nella prima fase, ad una cautela. Abbiamo previsto delle figure di animatori ed esperti che vengono dall'esperienza dei Suap; delle amministrazioni e delle associazioni, che individueremo tra i soggetti più attivi della rete. Tutti coloro che vogliono proporre dei materiali o dei post li possono inviare a . Aspettiamo materiali e contributi!

Grazie ancora a tutti

 

 

 

Silvia Paparo

Silvia Paparo24/10/2017 - 14:05

Grazie a tutti. Sono davvero tutte ottime idee. Mentre proseguiamo la consultazione cominciamo a ragionarci

Monica Feletig

Monica Feletig24/10/2017 - 08:30

Prendendo spunto da Simone Chiarelli, proporrei un TITOLO (es. ACCORDI INTER-ENTI) quale TOPIC di riferimento all'interno del quale pubblicare best pratices già operanti (accordi con Vigili del Fuoco, Accordi con Soprintendenze,....)

Massimo Puggioni

Massimo Puggioni31/10/2017 - 13:03

Trovo molto interessante lo scambio di documenti con accordi e prassi operative, che possono essere replicate ed estese in altre realtà. Noi in Sardegna abbiamo molto materiale con accordi, circolari e direttive su tante materie di competenza di vari enti; ritengo però utile che si segua un ordine di argomenti per evitare confusione e per dare maggiore risalto e favorire il miglior utilizzo di ogni contributo

Simone Chiarelli

Simone Chiarelli24/10/2017 - 08:00

Suggerirei di proporre un TITOLO (es. regolamento commercio aree pubbliche) quale TOPIC di riferimento all'interno del quale pubblicare DOCUMENTI (best pratices) e commenti di approfondimento. Suggerirei di lanciare UN TITOLO alla settimana per evitare la proliferazione e parcellizzazione del lavoro ed avere comunque un appuntamento fisso (es. il lunedì) dove tutti sappiamo che ci sarà un nuovo titolo da approfondire.

Dora Lanzetta

Dora Lanzetta18/10/2017 - 18:39

Proporrei, se non si fosse nella possibilità di assegnare premi/incentivi monetari, di immaginare anche riconoscimenti di tipo professionale/formativo (corsi di formazione professionale, master, ecc.)